Testata sito Partecipa e Vinci! Home page di Paternità Oggi
     
 Email:
  
 Password:
  
  
Home Page > UOMINI CASALINGHI > Articolo Inserito il  24/02/2011

Seggiolini auto per bambini Comodi e sicuri  
PaternitÓ Oggi - Seggiolini auto per bambini Comodi e sicuri

Continuano i passi avanti dei produttori di seggiolini per auto nel garantire maggiore sicurezza ai piccoli viaggiatori: nel complesso si contano sulle dita di una mano i prodotti poco sicuri. Anche dal punto di vista del prezzo c'è un'ampia scelta. Quindi non ci sono scuse: in auto fate accomodare i piccoli viaggiatori nei seggiolini, perché è davvero molto rischioso non usarli: mettete in pericolo la vita del bambino, la vostra e anche quella degli altri passeggeri. Le categorie di seggiolino variano a seconda del peso del piccolo viaggiatore: da quando è neonato fino ai 36 chili.

Nella scelta si deve tener conto non solo del peso, ma anche dell'altezza del piccolo: un bambino magro, ma molto alto, potrebbe aver bisogno di un seggiolino della fascia di peso superiore a quella a cui appartiene. È importante cambiare il seggiolino quando il bambino supera il limite di peso per il quale il modello è stato concepito.
Isofix per pochi
Da anni ci battiamo affinché il sistema Isofix diventi obbligatorio. Si tratta di un sistema di aggancio universale a tre punti, che sarà reso obbligatorio nelle automobili solo nel 2011. Per ora trovare seggiolini che si possano montare con il sistema Isofix è davvero difficile. Quindi la maggior parte dei modelli prevede solo due punti di ancoraggio.
Sicurezza ok
Prima di essere messi in commercio in Europa, tutti i seggiolini devono superare un test che simula uno scontro frontale. Altroconsumo non ritiene sufficiente fare solo questa prova, perché molto spesso gli incidenti coinvolgono le parti laterali dell'automobile. Per questo, tutti i seggiolini del test sono stati sottoposti anche alla prova di uno scontro laterale. Per Altroconsumo, garantire la massima sicurezza ai più piccoli significa che un seggiolino auto deve superare la prova di scontro frontale e quella di urto laterale. I seggiolini Isofix sono stati testati utilizzando gli ancoraggi omonimi.
·        Seggiolini con base. Per il gruppo 0+, i modelli dotati di base sono stati analizzati nelle due versioni, sia con base sia senza: per quelli con la base inclusa nel prezzo in tabella vi diamo i risultati solo per questa versione.
·        Isofix. In generale possiamo dire che, rispetto al gruppo 0+, i seggiolini Isofix hanno ottenuto risultati di sicurezza leggermente migliori di quelli ancorati con le cinture. Per il gruppo 1, i modelli Isofix hanno registrato risultati di sicurezza decisamente migliori di quelli a normale ancoraggio. Il gruppo 2/3 non dispone di seggiolini Isofix: due modelli, tuttavia, possono essere installati usando gli ancoraggi Isofix: per Römer i risultati non cambiano, mentre Jane ha prestazioni di sicurezza migliori se viene usato con le cinture.
·        Sicurezza. Per quanto riguarda la simulazione degli scontri, 24 seggiolini su 34 ricevono dalle 4 alle 5 stelle per la sicurezza, il che equivale a una promozione a pieni voti.
I risultati migliori per quanto concerne la protezione dei bambini li ottengono i prodotti del gruppo medio/buono, ma nessun gruppo ottiene risultati complessivamente deludenti.
Ben installati
Abbiamo messo alla prova la praticità dei seggiolini auto. Infatti un uso scorretto del seggiolino mette a rischio la sicurezza.
·        Installazione. Il seggiolino deve essere montato nel modo appropriato, altrimenti la sicurezza non è più garantita. A questo proposito sono importanti le istruzioni: se il seggiolino è installato male, per esempio a causa di istruzioni poco chiare, può diventare quasi inutile e il bambino rischia di farsi davvero male in caso di frenate brusche o incidenti. Il nostro consiglio è di montare il seggiolino nel sedile posteriore dell'auto, dove c'è maggior protezione. In generale è più facile installare i seggiolini dotati di base (che poi resta fissata sul sedile del veicolo).
·        Posizionamento del bambin . Abbiamo valutato la facilità con cui si fa sedere il bambino e lo si fa alzare, un aspetto che può incentivare l'abitudine all'uso del seggiolino. Come si vede in tabella, non ci sono stati problemi.
·        Rischio di errori. La chiusura delle cinture di sicurezza deve essere a prova di bimbo: se giocando con le fibbie il piccolo viaggiatore riuscisse a slegarsi, verrebbe meno lo scopo del seggiolino.
·        Comodità della seduta. Il bambino deve stare comodo, solo così riuscirà a viaggiare tranquillo: bene tutti i modelli.
·        Pulizia e materiale. Il sedile è facilmente foderabile e lavabile? Sì, per tutti i modelli. Si tratta di aspetto importante, che si rivela particolarmente utile quando i bambini soffrono il mal d'auto, con la possibile conseguenza di sporcare il seggiolino.
Per tutte le tasche
Non c'è bisogno di acquistare il seggiolino più costoso per garantire ai bambini il massimo della sicurezza e del comfort.
È sempre utile girare diversi punti vendita perché, come si vede in tabella, si può risparmiare anche oltre il 30 per cento.
Miglior Acquisto
Il nostro test ha messo a confronto 34 modelli di seggiolini, divisi per quattro categorie di peso. Molti seggiolini vanno molto bene per quanto riguarda la sicurezza (cinque e quattro stelle,) che è il parametro più importante per giudicare questi sistemi di ritenuta per i bambini. Tutti i modelli assicurano anche una seduta comoda al bambino.
·        Nel Gruppo 0+ (fino a 13 chili), tra i 15 modelli provati, ben 12 hanno guadagnato tra le cinque e le quattro stelle in fatto di sicurezza. Il Migliore del Test e il Miglior Acquisto è Maxi-Cosi Easyfix (129-151 euro). Sono Miglior Acquisto anche i modelli Graco Logico S HP (115-139 euro) e Chicco Autofix Plus base inclusa (100-135 euro.)
·        Nel Gruppo 1 (da 9 a 18 chili), il Migliore del Test è Römer Duo Plus (Isofix) (294-339 euro), il Miglior Acquisto è Chicco Key 1 Isofix (199-269 euro)
·        Nel Gruppo 1/2/3 (da 9 a 36 chili). Nessun titolo poiché i prodotti sono più cari e con risultati più scarsi rispetto agli altri gruppi.
·        Nel Gruppo 2/3 (da 15 a 36 chili). Il MIgliore del Test è Römer Kidfix (189-235 euro), il titolo di Miglior Acquisto va a Maxi-Cosi Rodi XR (129-149 euro) e a Bebeconfort Moby (99-129 euro).
Fonte: www.altroconsumo.it

PaternitÓ Oggi
Iscriviti alla nostra Newsletter per rimanere aggiornato
sulle news del sito e sulle novitÓ dell'Associazione PaternitÓ Oggi!






Ultimi 10 articoli di paternitaoggi.it
Il parto in casa: 10 domande da porre, prima di prendere una decisione
Il parto in casa: 10 domande da porre, prima di prendere una decisione
PapÓ mi rifaccio le tette! No, tu no!
Papà mi rifaccio le tette! No, tu no!
A quanto pare i genitori hanno anche questa colpa!
A quanto pare i genitori hanno anche questa colpa!
Attenzione ad offendere un ragazzo perchŔ insulti anche i genitori
Attenzione ad offendere un ragazzo perchè insulti anche i genitori
Sei un genitore creativo?
Sei un genitore creativo?