Testata sito Partecipa e Vinci! Home page di Paternità Oggi
     
 Email:
  
 Password:
  
  
Home Page > NEWS > Articolo Inserito il  13/12/2010

Padre e figlia mettono in scena un ballo per spiegare il loro rapporto  
PaternitÓ Oggi - Padre e figlia mettono in scena un ballo per spiegare il loro rapporto

Mara Cassiani, coreografa e ballerina al nono mese di gravidanza, e suo padre Gaetano sono i protagonisti di 'Daddy 'n me', una curiosa performance di danza per il progetto 'Today is ok', in programma giovedi' 16 nello spazio dello studio Mjras di Urbino Un padre e sua figlia sono i soggetti su cui nasce il pezzo: un uomo di 67 anni e una ragazza incinta, entrambi accomunati da una condizione fisica che li limita nel movimento; i loro limiti nel movimento delineano un territorio, su cui nasce e cresce la coreografia.

"Dad - scrive Mara Cassiani nelle note allo spettacolo - non e' un lavoro su un conflitto generazionale, ma un semplice dialogo tra padre e figlia, il loro rapporto, il loro mutuo sostegno.

Un dialogo, in cui un corpo insegna la propria grammatica ad a un altro e in cui la danza diventa un linguaggio comune". Il corpo diventa un luogo prezioso e da non forzare. La performance si sviluppa in un anonimo spazio vuoto, nel quale crescono semplici coreografie fatte di piccoli gesti e passi. "Today is ok desidera costruire una coreografia vicina al corpo di ogni spettatore, risvegliando in esso il ricordo di quel movimento - sottolinea la Cassiani -. Solo quando il mio corpo e' iniziato a cambiare a causa della mia gravidanza, ho potuto comprendere la difficolta' al movimento di mio padre.

Mio padre non ha mai danzato prima, ma sento che questo pezzo abbia raccolto la sua energia".

AGI

Tags associati all'articolo Tags:  news 


PaternitÓ Oggi
Iscriviti alla nostra Newsletter per rimanere aggiornato
sulle news del sito e sulle novitÓ dell'Associazione PaternitÓ Oggi!






Ultimi 10 articoli di paternitaoggi.it
Il parto in casa: 10 domande da porre, prima di prendere una decisione
Il parto in casa: 10 domande da porre, prima di prendere una decisione
PapÓ mi rifaccio le tette! No, tu no!
Papà mi rifaccio le tette! No, tu no!
A quanto pare i genitori hanno anche questa colpa!
A quanto pare i genitori hanno anche questa colpa!
Attenzione ad offendere un ragazzo perchŔ insulti anche i genitori
Attenzione ad offendere un ragazzo perchè insulti anche i genitori
Sei un genitore creativo?
Sei un genitore creativo?