Testata sito Partecipa e Vinci! Home page di Paternità Oggi
     
 Email:
  
 Password:
  
  
Home Page > CONCEPIMENTO > Articolo Inserito il  05/10/2010

I numeri del turismo procreativo in Europa  
PaternitÓ Oggi - I numeri del turismo procreativo in Europa

Chi va all'estero per tentare la procreazione medicalmente assistita lo fa soprattutto perché trova ostacoli nella legislazione del proprio paese o perché è convinto di trovare altrove strutture specializzate migliori.

Ogni anno, "migrano" 20-25mila coppie e tra questi "crossing border" (dove l'Italia ha una presenza dominante) a seconda della nazionalità cambiano l'identikit e le motivazioni: solo per fare un esempio, la percentuale di single sul totale di quanti si rivolgono ai centri esteri di Pma passa dallo 0,8% italiano al 43,4% della Svezia. Questo e altro racconta lo studio della Società europea di riproduzione umana ed embriologia (Eshre) pubblicato su Human Reproduction.

L'indagine della Eshre ha coinvolto 1230 persone. I Paesi di partenza presi in esame sono 49, ma i più rappresentativi sono Italia, Germania, Olanda e Francia che da soli comprendono il 67% delle schede analizzate. Seguono Norvegia, Regno Unito e Svezia, che hanno inviato almeno 50 questionari e che insieme comprendono il 14,1% del campione. Le altre 233 schede provegono da 42 nazionie sono state inglobate in due macrocategorie: europee e non europee.

repubblica.it

Tags associati all'articolo Tags:  concepimentoesterosalute 


PaternitÓ Oggi
Iscriviti alla nostra Newsletter per rimanere aggiornato
sulle news del sito e sulle novitÓ dell'Associazione PaternitÓ Oggi!






Ultimi 10 articoli di paternitaoggi.it
Il parto in casa: 10 domande da porre, prima di prendere una decisione
Il parto in casa: 10 domande da porre, prima di prendere una decisione
PapÓ mi rifaccio le tette! No, tu no!
Papà mi rifaccio le tette! No, tu no!
A quanto pare i genitori hanno anche questa colpa!
A quanto pare i genitori hanno anche questa colpa!
Attenzione ad offendere un ragazzo perchŔ insulti anche i genitori
Attenzione ad offendere un ragazzo perchè insulti anche i genitori
Sei un genitore creativo?
Sei un genitore creativo?