Testata sito Partecipa e Vinci! Home page di Paternità Oggi
     
 Email:
  
 Password:
  
  
Home Page > SVAGHI CON I FIGLI > Articolo Inserito il  26/03/2010

I Buoni Vacanza: come funzionano e come accedervi  
PaternitÓ Oggi - I Buoni Vacanza: come funzionano e come accedervi

Fondamentalmente è uno sconto che può andare dal 20 al 45% sul costo totale della vacanza fino ad un massimo di 1.230 euro. La variazione avviene in base al reddito.
Bisogna farne richiesta attraverso il sito (www.buonivacanze.it) e ne hanno diritto tutti quei nuclei familiari ritenuti a basso reddito.

I buoni saranno composti da tagliandi inseriti in un blocchetto con un valore di 5 o 20 euro. Dovranno essere spesi entro il 30 giugno 2010. Per spesi si intende che dovrete andare in vacanza entro il 30 giugno

Vanno spesi nelle strutture che aderiscono a questo sistema e sono presenti nella guida on line che trovi sempre sul sito.

Questi buoni sono danno diritto a soldi in contanti e non possono essere spesi in altro modo, se non la vacanza. Non possono essere spesi all'interno del proprio Comune di residenza e neanche all'estero.

Questi buoni verranno erogati fino all'esaurimento dei fondi disponibili. La cifra stanziata è di 5 milioni di euro. Anche se i fondi si esauriscono, il sistema continua però ad accettare le prenotazioni creando una lista di attesa. Quindi bisogna sbrigarsi

Per richiederli basta seguire la procedura sul sito (http://sportello03.buonivacanze.it/) e inserire tutti ti dati richiesti.

Se la richiesta viene accettata i buoni vengono recapitati direttamente all'indirizzo che avete indicato.

All'interno del sito trovate il manuale operativo con tutte le informazioni utili

Tags associati all'articolo Tags:  soldiaiuti economicifamiglia 


PaternitÓ Oggi
Iscriviti alla nostra Newsletter per rimanere aggiornato
sulle news del sito e sulle novitÓ dell'Associazione PaternitÓ Oggi!






Ultimi 10 articoli di paternitaoggi.it
Il parto in casa: 10 domande da porre, prima di prendere una decisione
Il parto in casa: 10 domande da porre, prima di prendere una decisione
PapÓ mi rifaccio le tette! No, tu no!
Papà mi rifaccio le tette! No, tu no!
A quanto pare i genitori hanno anche questa colpa!
A quanto pare i genitori hanno anche questa colpa!
Attenzione ad offendere un ragazzo perchŔ insulti anche i genitori
Attenzione ad offendere un ragazzo perchè insulti anche i genitori
Sei un genitore creativo?
Sei un genitore creativo?