Testata sito Partecipa e Vinci! Home page di Paternità Oggi
     
 Email:
  
 Password:
  
  
Home Page > NEWS > Articolo Inserito il  04/11/2010

Gigi D'Alessio difende Cassano e scrive a Garrone: un papÓ perdona sempre  
PaternitÓ Oggi - Gigi D'Alessio difende Cassano e scrive a Garrone: un papÓ perdona sempre

Riccardo Garrone smentisce le voci su una possibile riconciliazione e non perdona Antonio Cassano. Ma mentre la situazione resta complicata "scende in campo" per il giocatore il cantautore Gigi D'Alessio. Tra i due è nato un rapporto tutto speciale. Il cantante partenopeo, secondo quanto riportato dal Corriere del Mezzogiorno ha scritto un'accorata lettera a Garrone, in cui chiede al presidente di perdonare il calciatore ribelle: "mi faccia un regalo, ridia la maglia numero 99 al mio amico Antonio.

È un ragazzo istintivo come lo sono io, come lo sono tutti i ragazzi che vengono da città e realtà difficili e la vita se la sono sudata. Antonio ha un cuore enorme". E mentre da tifoso del Napoli sogna l'arrivo di Cassano nella squadra campana, sostiene a gran voce il proseguo del giocatore di Bari Vecchia nel club genoano: "Vorrei che lei, signor Presidente, restasse fermo sulla sua posizione per un solo motivo: Antonio potrebbe trasferirsi a Napoli. Ma questo è un mio pensiero da tifoso, so che Antonio desidera restare a Genova." E conclude la lettera citando il "figliuol prodigo" con parole commosse: "Un papà perdona sempre e lei per Antonio è un papà. Quel papà che non ha mai avuto. È successo anche nella Bibbia, la parabola del figliol prodigo".

italia-news.it

Leggi anche: "Cassano è ineducato", Garrone: resto coerente come un buon padre di famiglia

Tags associati all'articolo Tags:  personagginewscassanogarroned'alessio
sport 


PaternitÓ Oggi
Iscriviti alla nostra Newsletter per rimanere aggiornato
sulle news del sito e sulle novitÓ dell'Associazione PaternitÓ Oggi!






Ultimi 10 articoli di paternitaoggi.it
Il parto in casa: 10 domande da porre, prima di prendere una decisione
Il parto in casa: 10 domande da porre, prima di prendere una decisione
PapÓ mi rifaccio le tette! No, tu no!
Papà mi rifaccio le tette! No, tu no!
A quanto pare i genitori hanno anche questa colpa!
A quanto pare i genitori hanno anche questa colpa!
Attenzione ad offendere un ragazzo perchŔ insulti anche i genitori
Attenzione ad offendere un ragazzo perchè insulti anche i genitori
Sei un genitore creativo?
Sei un genitore creativo?