Testata sito Partecipa e Vinci! Home page di Paternità Oggi
     
 Email:
  
 Password:
  
  
Home Page > RISPARMIARE > Articolo Inserito il  15/12/2010

Bonus BebŔ di 5000 euro: prorogato al 31 dicembre 2010  
PaternitÓ Oggi - Bonus BebŔ di 5000 euro: prorogato al 31 dicembre 2010

Il bonus bebè si potrà chiedere fino al 31 dicembre 2010. La proroga è stata annunciata qualche giorno fa e riguarda il Fondo di credito per i nuovi nati. Non esattamente un bonus una tantum come negli anni passati ma un prestito a tasso agevolato per far fronte alle nuove spese. Finanziabili fino a 5mila euro da restituire in 5 anni.

Il Fondo nuovi nati è stato istituito dal Dipartimento per le Politiche della famiglia della Presidenza del Consiglio dei Ministri al fine di proporre, con la stipula attraverso il canale bancario, una soluzione di acceso al credito agevolata per permettere alle famiglie di far fronte alle spese, spesso elevate, per la prima infanzia.

BONUS BEBE’, A CHI SPETTA – Spetta a tutti i genitori di bambini nati nel 2009, nel 2010 e ai nascituri del 2011 senza distinzione di reddito. Non si fa distinzione fra figli naturali e i figli adottivi. Il prestito può essere richiesto entro il 30 giugno dell’anno successivo alla nascita, ma per i nati del 2009 c’è tempo fino al 31 dicembre 2010 per presentare la domanda. Ripetiamo: non si tratta dle bonus bebè una tantum come è stato erogato dalle istituzioni gli anni passati.

BONUS BEBE’, COME RICHIEDERLO – In banca, prenotando una consulenza e compilando una autocertificazione con il proprio nome, cognome e codice fiscale e specificando l’esercizio della potestà genitoriale sul minore. Le banche aderenti si possono consultare sul sito www.fondonuovinati.it.

www.vostrisoldi.it



PaternitÓ Oggi
Iscriviti alla nostra Newsletter per rimanere aggiornato
sulle news del sito e sulle novitÓ dell'Associazione PaternitÓ Oggi!






Ultimi 10 articoli di paternitaoggi.it
Il parto in casa: 10 domande da porre, prima di prendere una decisione
Il parto in casa: 10 domande da porre, prima di prendere una decisione
PapÓ mi rifaccio le tette! No, tu no!
Papà mi rifaccio le tette! No, tu no!
A quanto pare i genitori hanno anche questa colpa!
A quanto pare i genitori hanno anche questa colpa!
Attenzione ad offendere un ragazzo perchŔ insulti anche i genitori
Attenzione ad offendere un ragazzo perchè insulti anche i genitori
Sei un genitore creativo?
Sei un genitore creativo?