Testata sito Partecipa e Vinci! Home page di Paternità Oggi
     
 Email:
  
 Password:
  
  
Home Page > TUTTO IO DEVO FARE > Articolo Inserito il  31/05/2011





BabyNes. What else?  

"What else?", domanda in maniera retorica George Clooney al termine degli spot per il Nespresso. Già, che altro? La capsula con dentro il caffé e la macchina che eroga un espresso buono come quello del bar è una trovata geniale. E' la Risposta, con la erre maiuscola, ma non l'ultima: adesso infatti la Nestlè ha lanciato - per il momento soltanto in Svizzera, ma presto sarà commercializzato in tutto l'universo dei lattanti - 'BabyNes', ovvero il sistema Nespresso applicato al biberon per i bambini dagli zero ai tre anni di età. L'allattamento, dunque, sotto forma di capsule contenenti la formula artificiale predosata e una macchina che ne versa il contenuto, miscelato con acqua riscaldata alla giusta temperatura, direttamente nel poppatoio. 
Il tutto pronto in un minuto: what else? Niente, che dovrei dire? Mi piacciono gli oggetti che semplificano la vita e che fanno tutto in maniera pulita, senza lasciare residui, e nel più breve tempo possibile. Inoltre, nel rispetto delle effettive esigenze del neonato in termini di nutrienti e apporto calorico. E, come a me, sono certo che l'idea della multinazionale svizzera, del biberon espresso, piacerà e semplificherà la vita a milioni di persone in tutto il mondo. 
What else? Davvero il seno della madre non serve più di fronte a invenzioni rivoluzionarie come quella della più grande azienda alimentare mondiale, la cui fortuna iniziò un secolo e mezzo fa guarda caso  proprio con la formulazione di un prodotto sostitutivo del latte materno. Se qualcuno avesse dei dubbi, guardi la pubblicità del BabyNes, dove un bambino bello, quanto potrebbe essere un Clooney neonato, sta in braccio a una mamma altrettanto perfetta, nel ritratto di una salute impeccabile e di un'armonica felicità familiare. Uno spot che si conclude con questo slogan: "Il vostro bambino evolve, il suo latte anche". Un messaggio che è il consiglio giusto per tutte quelle mamme glamour che vogliono stare al passo con i tempi. Come a dire che oggi esiste la Ferrari dei latti in polvere, contro la Cinquecento del 'vecchio' e macchinoso sistema di preparare il biberon e soprattutto contro l'ancora più antico, nonché evidentemente sempre più demodè, metodo dell'allattamento al seno. Che vuoi di più? What else?
 
 


PaternitÓ Oggi
Iscriviti alla nostra Newsletter per rimanere aggiornato
sulle news del sito e sulle novitÓ dell'Associazione PaternitÓ Oggi!






Ultimi 10 articoli di paternitaoggi.it
Il parto in casa: 10 domande da porre, prima di prendere una decisione
Il parto in casa: 10 domande da porre, prima di prendere una decisione
PapÓ mi rifaccio le tette! No, tu no!
Papà mi rifaccio le tette! No, tu no!
A quanto pare i genitori hanno anche questa colpa!
A quanto pare i genitori hanno anche questa colpa!
Attenzione ad offendere un ragazzo perchŔ insulti anche i genitori
Attenzione ad offendere un ragazzo perchè insulti anche i genitori
Sei un genitore creativo?
Sei un genitore creativo?