Testata sito Partecipa e Vinci! Home page di Paternità Oggi
     
 Email:
  
 Password:
  
  
Home Page > SALUTE > Articolo Inserito il  21/05/2011

Futuri padri in tilt da troppo stress? Ne risentono madri e bambini  
PaternitÓ Oggi - Futuri padri in tilt da troppo stress? Ne risentono madri e bambini

Futuri papà sotto stress? Se a un certo momento 'vanno in tilt', a risentirne è la salute di madri e neonati. Ecco perchè anche i futuri padri dovrebbero essere assistiti e seguiti in modo mirato. È quanto emerge da uno studio dell'University of Missouri (Usa), che pone i riflettori su un lato in ombra del triangolo mamma, papà e neonato. «Troppo spesso gli uomini sono considerati come meri osservatori del processo di gravidanza», sottolinea ManSoo Yu, responsabile della ricerca che ha messo in luce gli effetti dello stress maschile su donne e bambini.

Un errore, anche perchè gli uomini, ricorda il ricercatore, giocano un ruolo fondamentale per sostenere e prendersi cura della compagna in dolce attesa. «È importante riconoscere e tutelare il benessere emotivo degli uomini, così come quello delle donne. Fornire assistenza prenatale ai padri in attesa può incoraggiare gli uomini ad avere un ruolo propositivo in gravidanza. Cosa che - assicura - consentirà di ottenere migliori risultati in termini di salute materna e infantile». Problemi familiari, cambiamenti in arrivo, sentirsi sopraffatti dalle novità, ma anche lo stress economico per preparare la casa all'arrivo del bimbo, «vengono valutati in modo diverso dalla coppia» e lo stesso accade nella percezione del sostegno da parte del partner.

Nello studio, gli uomini hanno ricevuto un sostegno più emotivo dalle compagne, mentre loro lo hanno garantito attraverso azioni pratiche, come aiuti nell'eseguire determinati compiti e assistenza.

leggo.it

Tags associati all'articolo Tags:  salutegravidanza 


PaternitÓ Oggi
Iscriviti alla nostra Newsletter per rimanere aggiornato
sulle news del sito e sulle novitÓ dell'Associazione PaternitÓ Oggi!






Ultimi 10 articoli di paternitaoggi.it
Il parto in casa: 10 domande da porre, prima di prendere una decisione
Il parto in casa: 10 domande da porre, prima di prendere una decisione
PapÓ mi rifaccio le tette! No, tu no!
Papà mi rifaccio le tette! No, tu no!
A quanto pare i genitori hanno anche questa colpa!
A quanto pare i genitori hanno anche questa colpa!
Attenzione ad offendere un ragazzo perchŔ insulti anche i genitori
Attenzione ad offendere un ragazzo perchè insulti anche i genitori
Sei un genitore creativo?
Sei un genitore creativo?