Testata sito Partecipa e Vinci! Home page di Paternità Oggi
     
 Email:
  
 Password:
  
  
Home Page > GENITORI > Articolo Inserito il  04/07/2010

Associazioni: Associazione Genitori che, a tutela della genitorialitÓ  
PaternitÓ Oggi - Associazioni: Associazione Genitori che, a tutela della genitorialitÓ

L’Associazione GenitoriChe nasce nel 2005 ad un anno dalla creazione del sito www.genitoriche.org, realizzato da un gruppo di persone che si erano conosciuti in una Community.

GenitoriChe è un’Associazione senza fini di lucro che intende promuovere e diffondere azioni che abbiano un impatto sul miglioramento delle condizioni di vita dei minori a livello locale e internazionale.

Qui di seguito vi illustro uno dei programmi che l'associazione sta seguendo.

MIGLIORIAMO LA LEGGE SUI CONGEDI PER MALATTIA DEI FIGLI
GenitoriChe e la sua proposta di modifica al D.Lgs. 151/2001

Al Parlamento Italiano
La legge (L. 53/2000 e D.Lgs. 151/2001) permette ai genitori di assentarsi dal lavoro, senza stipendio, tutte le volte che il figlio è malato, finché ha meno di 3 anni. Una volta che il figlio ha superato i 3 anni di età, i genitori hanno diritto a soli 5 giorni di assenza l'anno, non retribuita, per malattie dei figli.
Non sono invece previsti congedi di alcun tipo per assistere il figlio malato dopo il compimento degli 8 anni di età.

Salta agli occhi come questa normativa metta in difficoltà le famiglie: ogni genitore sa bene che un bambino che frequenta la scuola dell'infanzia rimarrà a casa da scuola per malanni più o meno critici per ben più di 5 giorni l'anno, ed è altrettanto ovvio che a 8 anni è ancora troppo piccolo per essere lasciato a casa da solo quando è malato. La legge fa evidentemente affidamento su una rete di sostegno che troppe famiglie non hanno o non possono permettersi.
Dall'analisi della normativa in altri paesi europei ci siamo resi conto che in Italia, ancora una volta, i genitori non sono sostenuti, né incoraggiati nel loro pur fondamentale ruolo di assistenza e cura dei figli.

Per tutti questi motivi l'Associazione GenitoriChe si fa promotrice di una modifica della normativa vigente.

Premesso che
i firmatari ritengono che l'assistenza di un genitore in caso di malattia sia un diritto fondamentale del bambino almeno fino ai 12 anni

si propone
di modificare la Legge 53/2000 - e il successivo Decreto Legislativo 151/2001 - nei termini seguenti:
ogni genitore ha diritto a 10 giorni all'anno di astensione dal lavoro completamente retribuiti in caso di malattia di ciascun figlio da 0 a 12 anni, 20 giorni in caso di famiglie monoparentali, dietro presentazione di certificato medico.

Restano immutati il diritto del genitore ad assentarsi dal lavoro ogni qualvolta il figlio sia malato, nella fascia d'età 0-3 anni, così come le eventuali condizioni di miglior favore previste dalla contrattazione collettiva.

Sul sito genitoriche è possibile firmare online la petizione. Se ritieni che la richiesta sopra descritta sia valida, renditi partecipe firmando la petizione

Il nostro sito fornisce solo alcune informazioni che reputiamo interessanti, ma non ci assumiamo la responsabilità delle azioni dei siti indicati



PaternitÓ Oggi
Iscriviti alla nostra Newsletter per rimanere aggiornato
sulle news del sito e sulle novitÓ dell'Associazione PaternitÓ Oggi!






Ultimi 10 articoli di paternitaoggi.it
Il parto in casa: 10 domande da porre, prima di prendere una decisione
Il parto in casa: 10 domande da porre, prima di prendere una decisione
PapÓ mi rifaccio le tette! No, tu no!
Papà mi rifaccio le tette! No, tu no!
A quanto pare i genitori hanno anche questa colpa!
A quanto pare i genitori hanno anche questa colpa!
Attenzione ad offendere un ragazzo perchŔ insulti anche i genitori
Attenzione ad offendere un ragazzo perchè insulti anche i genitori
Sei un genitore creativo?
Sei un genitore creativo?