www.paternitaoggi.it

Home Page : Articolo : Stampa

Un uomo felicemente sposato, campa di pi¨
Pubblicato il: 19/03/2010  Nella Sezione: News

Sposarsi fa bene alla salute. Almeno a quella degli uomini. Infatti, i single hanno il 64 per cento di probabilita' in piu' di avere un ictus rispetto invece agli uomini sposati. Non solo.

I matrimoni infelici o finiti male aumenterebbero il rischio di subire un ictus cosi' come quello di sviluppare il diabete.

Lo ha rilevato un gruppo di ricercatori dell'Universita' di Tel Aviv in uno studio riportato dal quotidiano britannico Daily Telegraph. Lo studio ha coinvolto 10.059 dipendenti pubblici e lavoratori che hanno partecipato all'Israeli Ischemic Heart Disease Study nel 1963.

I ricercatori hanno verificato le cause di morte di tutti i soggetti attraverso i registri pubblici fino al 1997. Due anni dopo l'inizio dello studio, nel 1965, i partecipanti sposati sono stati invitati a valutare il grado di successo o insuccesso del proprio matrimonio con un voto. "L'analisi del 3,6 per cento degli uomini che avevano riferito insoddisfazione nel loro matrimonio - ha spiegato Uri Goldbourt, ricercatore che ha coordinato lo studio - ha rilevato che il rischio di ictus e' aumentato del 64 per cento rispetto invece agli uomini che consideravano il loro matrimonio un grande successo".

Risultati altrettanto sorprendenti sono emersi anche tra gli uomini single o tra gli uomini il cui matrimonio e' finito in un vicolo cieco. "Considerate d'eta' al momento della morte e lo status socio-economico, l'obesita', la pressione arteriosa, le abitudini al fumo e le dimensioni della famiglia, cosi' come il diabete mellito e le malattie cardiache, gli uomini single hanno un rischio del 64 per cento piu' elevato di subire un ictus fatale rispetto agli uomini sposati", ha detto Goldbourt.

I ricercatori sono convinti che le stesse conclusioni valgano anche per le donne, anche se sono previsti studi piu' approfonditi per dimostrare la veridicita' di questa tesi.

fonte: salute.agi.it