www.paternitaoggi.it

Home Page : Articolo : Stampa

Svizzera: per accudire la figlia, potrÓ rinviare il servizio civile
Pubblicato il: 25/11/2010  Nella Sezione: News

Un giovane papà zurighese potrà rinviare all'anno prossimo il suo servizio civile per occuparsi di sua figlia. Così ha deciso il Tribunale amministrativo federale (TAF) accogliendo un ricorso di un 28enne zurighese.

L'uomo avrebbe dovuto effettuare quest'anno 112 giorni di servizio in un'istituto per sordi e ciechi. Il giovane, motivando la richiesta di rinviare al 2011 il suo servizio civile, aveva spiegato che per ragioni finanziarie non gli è possibile pagare i costi di un giardino d'infanzia o di una mamma diurna.

Data la sua condizione - studente con un lavoro a tempo parziale e, non da ultimo, papà - era indispensabile poter rinviare all'anno prossimo il suo periodo di servizio civile. Tanto più che nel 2011 avrebbe potuto organizzarsi con la sua compagna.

Sconfessando l'istanza precedente, la quale riteneva che il 28enne aveva avuto tutto il tempo di organizzarsi, il TAF ha quindi deciso di dare proprietà alla protezione della vita famigliare di un giovane papà.

tio.ch