www.paternitaoggi.it

Home Page : Articolo : Stampa

SterilitÓ maschile: esami medici da compiere
Pubblicato il: 14/07/2010  Nella Sezione: Salute

SPERMIOGRAMMA
Esame del liquido seminale per la valutazione della fertilità. Si valuta il volume, la viscosità , la fluidificazione, la concentrazione , la motilità e la morfologia degli spermatozoi.

 

SPERMIOCOLTURA
Esame colturale del liquido seminale per valutare eventuali infezioni della sfera genitale.

 

URINOCOLTURA
Esame colturale delle urine per valutare eventuali infezioni urinarie.

 

SSWIM-UP
Test di capacitazione degli spermatozoi (consistente nell’arricchimento del liquido seminale con terreno di coltura contenente sostanze capaci di incrementare la motilità degli spermatozoi).

 

PENETRAK
Test di penetrazione in vitro (consistente nella capacità degli spermatozoi di penetrare nel muco bovino, simile al muco di donna).

 

MAR-TEST
Esame che permette di rilevare la presenza di anticorpi antispermatozoo (si basa nel mettere a contatto una goccia di liquido seminale con antisiero IgG e particelle di latex IgG).

 

RICERCA SPERMATOZOI NELLE URINE
Tale esame permette di rilevare la presenza di spermatozoi nelle urine nei casi in cui vi sia eiaculazione retrograda (in vescica urinaria).

 

POST COITAL TEST
Esame che permette di rilevare la presenza di spermatozoi nel muco vaginale e cervicale dopo il rapporto sessuale e stabilirne la concentrazione e la motilità.

 

BIOCHIMICO
Valutazione di markers biochimici seminali per la qualità degli spermatozoi.

 

VISITA URO-ANDROLOGICA
Valutazione clinica del paziente eventualmente correlata da dosaggi ormonali, color doppler scrotale, ecografica prostatica transrettale.

gravidanzaonline.it