www.paternitaoggi.it

Home Page : Articolo : Stampa

PapÓ Ronaldo lascia il calcio: "non riesco nemmeno a prendere in braccio i miei figli"
Pubblicato il: 14/02/2011  Nella Sezione: Personaggi

Ronaldo dice addio al calcio. Lo farà domani in una conferanza stampa convocata per le 15.40 italiane. Il campione brasiliano ha confessato agli amici di voler smettere perchè ormai non ha più la forma fisica per giocare ad alti livelli: "Non riesco più a fare le cose che vorrei. Penso di fare una cosa ma poi le gambe non rispondono, così non mi diverto più, meglio smettere. Quando torno dall'allenamento sono così stanco che non riesco nemmeno a prendere in braccio i miei figli".

Ronaldo aveva fatto capire che ormai questa sarebbe stato il suo ultimo anno da professionista la settimana scorsa quando dopo la partita di Libertadores in Colombia era stato duramente contestato dai tifosi.

A spingere Ronaldo verso l'addio al calcio ci sarebbe "la frustrazione per l'esclusione dalla coppa Libertadores del Corinthias, dopo la sconfitta con i colombiani del Tolima, e le violente reazioni da parte dei tifosi 'corinthiani. "Basta, a dicembre smetto" aveva detto dopo essere sceso dal pullman che era stato colpito dai sassi lanciati dai tifosi del Corinthias. Non ha resistito sino alla fine della stagione ed ha preferito anticipare l'addio anche se per il 'Fenomeno' la decisione non è comunque semplice, visto che sono in vigore diversi contratti di pubblicità da lui firmati tempo fa.

repubblica.it